Parrocchia dei Santi Martino e Gaudenzio

Home » Eventi » “Bulli in rete: come difendersi?”

“Bulli in rete: come difendersi?”

Porterà la sua testimonianza anche Paolo Picchio alle serate di “Bulli in rete: come difendersi”, il ciclo d’incontri che la Parrocchia di San Martino, in collaborazione con l’Associazione “C.R.O. S.O.M.S. San Martino” e il “Circolo ANSPI San Martino” organizzerà da mercoledì 26 ottobre. Un evento per parlare di cyberbullismo, cioè l’attacco continuo, ripetuto, offensivo e sistematico alle persone attraverso i social network. Un fenomeno per cui Novara è divenuta tristemente famosa dopo il suicidio di Carolina Picchio, la studentessa quattordicenne che si gettò dalla finestra di casa nella notte tra il 4-5 gennaio 2013 dopo essere stata presa di mira da alcuni compagni di scuola, tra i quali l’ex fidanzato, che attraverso Internet avevano diffuso e condiviso immagini e commenti umilianti. Proprio perché da una vicenda così tragica possa scaturire una speranza, Paolo Picchio, il papà di Carolina, si è impegnato nel recupero di ragazzi coinvolti in storie analoghe: vittime o carnefici, hanno in ogni caso bisogno di aiuto e supporto. Un impegno che potrebbe concretizzarsi nel primo centro nazionale per la prevenzione e il contrasto del cyberbullismo e dei fenomeni illegali della rete, che sorgerà a Milano e sarà intitolato proprio a Carolina.

Bulli in rete: come difendersi”, condotto dal giornalista Stefano Di Battista, è nato nell’ambito dell’Oratorio di San Martino pensando non solo ai ragazzi, ma pure ai genitori, agli insegnanti e agli animatori.

Il primo appuntamento è fissato al Cinema Vip di Via Perazzi mercoledì 26 ottobre alle 20.45 (ingresso gratuito) con la proiezione della pellicola “Disconnect, un film americano del 2012 presentato fuori concorso alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, che attraverso tre episodi indaga le varie facce del cyberbullismo.

Paolo Picchio sarà invece ospite domenica 6 novembre alle ore 17.00 nel salone dell’Oratorio di San Martino insieme a Marco Luciani, vice commissario del nucleo che la Polizia urbana di Milano ha organizzato per il contrasto del bullismo e dei fenomeni vandalici.

Ultimo appuntamento domenica 13 novembre sempre alle 17.00, ancora all’oratorio di San Martino, con una serie di laboratori guidati da Laura Comaschi ed Elena Valdameri del C.R.E.M.I.T. (Centro di ricerca sull’educazione ai media all’informazione e alla tecnologia) dell’Università Cattolica di Milano: un’occasione di confronto pratico sul tema, rivolta sia ai ragazzi che agli adulti.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: