Parrocchia dei Santi Martino e Gaudenzio

Home » Oratorio » Animazione

Animazione

Anno 2019/2020 Pastorale Giovanile

logo anno pastorale giovanile 2019 - 2020

Testi utili

 


Corso de “I Dieci Comandamenti – Le Dieci Parole”

“La fede è roba da bambini e da vecchiette!” …Quanti di noi, sinceramente, la pensano così. No! La fede è per uomini e donne che hanno il desiderio di assaporare appieno il gusto della vita. Per questo abbiamo lanciato una sfida alla mentalità comune.
A marzo del 2014, nel convento dei Frati Cappuccini di San Nazzaro, abbiamo fatto partire il corso dei Dieci Comandamenti. È un percorso, dedicato principalmente ai giovani, che attraverso una serie di catechesi a sfondo biblico e di taglio esistenziale, ci invita a tornare all’essenziale, a prendere sul serio la vita e la sua domanda di significato, a misurarsi (per essere misurati!) con la bellezza e la verità della rivelazione ebraico-cristiana.

Ma… perché i Dieci Comandamenti?
Siamo nell’epoca della scienza e della tecnica, ma ci rendiamo conto che pur studiando tanto, sappiamo poco. Abbiamo un analfabetismo esistenziale, ogni scelta è incerta, e si vive a casaccio. Abbiamo perso le istruzioni per l’uso. Adoperiamo la vita, il corpo, l’affettività, l’amicizia, il tempo, come un elettrodomestico sconosciuto, spingiamo i bottoni a caso. La felicità sembra un incidente fortuito, e l’alchimia della vita pare ineffabile. Ci troviamo ad essere “pecore senza pastore” (cfr. Mc 6,34), che hanno rifiutato il pastore culturalmente, esistenzialmente, scientificamente.
Proviamo e sbagliamo, ci sembra all’inizio di stare meglio e poi scopriamo di vivere al buio. Ed ecco che si presenta a noi il benefico momento in cui siamo ridimensionati, ci siamo fatti male, siamo finalmente delusi dalle menzogne…

E iniziamo ad essere destinatari idonei di una parola, quella di Chi diceva che sono “beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli” (cfr. Mt 5,3). Il regno dei cieli si annuncia ai poveri!
La vita ha le sue istruzioni per l’uso, ha la sua filigrana di autenticità.
Noi, annunciatori, sappiamo che nella volontà del Padre c’è la nostra pace, la nostra certezza, e che esiste un uso buono delle cose. Proprio questo sono i 10 comandamenti: la via della pace, la via della sapienza.
Se è vero che bisogna passare dalla Legge alla Grazia, è pur vero che l’uomo che non conosce neanche la Legge è un cieco senza punti di riferimento.

Solo dopo aver ascoltato quello spiffero di angoscia dentro di noi ed esserci accorti che non siamo poi così felici come credevamo di essere, possiamo ascoltare una Parola. Non una teoria o una morale, ma una Parola da innamorati.
Il Cristianesimo non è un’etica. Il Cristianesimo è una persona, Cristo.
I Dieci Comandamenti sono stati applicati da Dio Padre, in primis, a se stesso, e lo abbiamo visto nel corpo crocifisso del suo Figlio Unigenito.
I Dieci comandamenti sono lo stile di vita di Dio.

Ti aspettiamo a Novara nella chiesa dei Frati Cappuccini di San Nazzaro della Costa tutti i lunedì, alle ore 20.45.




Calendario Pastorale Giovanile

Anno pastorale 2019 – 2020


Proposte Parrocchiali 2019/2020

Incontri formativi SOMS

“I giovani e il mondo digitale: i nuovi mestieri tra opportunità ed illusione”

  1. Giovedì 21 novembre 2019 ore 21.00 Cinema VIP
    • incontro con Germano Lanzoni
  2. Domenica 24 novembre 2019 ore 17.00 Oratorio San Martino
    • Incontro dibattito con la partecipazione di:
      • Anna Marino, giornalista de “Il Sole 24 ore”
      • Ivano Zoppi, presidente di Pepita Onlus
      • don Marco Rondonotti, formatore della Cattolica e del CREMIT

Vita dell’Oratorio 2019 – 2020

Cena di avvio dei gruppi – Domenica 23 Settembre


Castagnata – Domenica 27 ottobre


Ritiro di Avvento


Campo Invernale 2019 – 2020

  • Hotel Kennedy di Caspoggio
  • 30 dicembre 2019 – 4 gennaio 2020

Carnevale


Ritiro di Quaresima


Settimana Santa e Pasqua


“Tre giorni” a Firenze per i giovani 20-30enni


Grest


Campiscuola

  1. Elementari
  2. Medie
  3. Superiori

Nella Nota Pastorale CEI sugli Oratori dal titolo “Il laboratorio dei talenti” si dice:

L’oratorio rappresenta, nel contesto delle iniziative delle Chiese locali, «un punto solido per la pastorale dei ragazzi, degli adolescenti e dei giovani».

Ma a chi si rivolge l’oratorio e chi ne è il protagonista? Uno sguardo attento alla realtà dell’oratorio e al suo sviluppo ci porta a dire che se in passato l’attenzione prevalente era per i ragazzi fino all’adolescenza, oggi appare necessario adeguare le sue proposte ad una giovinezza sempre più prolungata che arriva alle soglie dei trent’anni. Si presentano nuove criticità e nuove situazioni nel mondo giovanile a cui gli oratori possono offrire risposte concrete e pertinenti, valutando attentamente le esigenze e le reali capacità di intervento.

In questa prospettiva, possiamo affermare che l’oratorio è l’espressione della comunità ecclesiale che, sospinta dal Vangelo, si prende cura, per tutto l’arco dell’età evolutiva, dell’educazione delle giovani generazioni. In esse vediamo crescere, con il sostegno di adulti testimoni del messaggio evangelico, i protagonisti e costruttori della società del domani, come ebbe ad affermare Paolo VI a conclusione del Concilio, rivolgendosi ai giovani: «Vi esortiamo ad ampliare i vostri cuori secondo le dimensioni del mondo, ad intendere l’appello dei vostri fratelli, ed a mettere arditamente le vostre giovani energie al loro servizio. Lottate contro ogni egoismo. Rifiutate, di dar libero corso agli istinti della violenza e dell’odio, che generano le guerre e il loro triste corteo di miserie. Siate: generosi, puri, rispettosi, sinceri. E costruite nell’entusiasmo un mondo migliore di quello attuale»

Proprio per concretizzare la cura educativa della comunità ecclesiale nei confronti delle giovani generazioni lungo tutto l’arco dell’età evolutiva, l’Oratorio propone dei percorsi di formazione che hanno come destinatari i ragazzi preadolescenti di 12 anni fino ai giovani adulti alle soglie dei trent’anni.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: